Film mese di maggio

Cari soci ed amici, Vi comunico che venerdì 11 maggio 2018, alle ore 17,30, presso il salone Paolo VI accanto alla Chiesa del SS. Salvatore, sita in Via Necropoli Grotticelle, sarà proiettato il film Lui è tornato (Er ist wieder da), 2015, regia di David Wnend. Se Adolf Hitler non si fosse tolto la vita con un colpo di pistola nel 1945 o non avesse trascorso i suoi ultimi anni in Argentina, come suggerisce un episodio dei Simpson, avrebbe oggi centoventisette anni. Quindi sarebbe defunto, o magari no, perché i demoni sono spesso immortali e hanno il prodigioso dono di attraversare indomiti lo spazio e il tempo. Succede così che un’opera di finzione possa prendersi il lusso di ipotizzare un ritorno non esattamente in grande stile del Führer, che come un satanasso di una recita amatoriale esce da una nuvola di fumo e si ritrova nel presente, in una Berlino che sembra un suq e che appare lontana anni luce dalla tronfia grandeur Terzo Reich. L’idea non è del regista David Wnendt, che l’ha sviluppata in un film di due ore, ma viene da un best-seller di Timur Vermes che nella sola Germania ha venduto oltre due milioni di copie, a dimostrare che, finalmente, la patria del Nazionalsocialismo è pronta a esorcizzare con una risata la sua più grande vergogna nazionale.

IL PRESIDENTE

Avv. Giuseppe Moscatt

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF